Politiche di mitigazione del rischio sono indispensabili per garantire la salvaguardia del patrimonio architettonico ed artistico oltre alla loro fruizione in sicurezza.
Nell’ambito del progetto PROVACI, al fine di ottenere una mappatura più precisa, impiegando dati raccolti da analisi di vulnerabilità dei singoli edifici, si è impiegato un approccio multiscala sviluppando un software compatibile anche con dispositivi mobile, contenente un DataBase interfacciato con un sistema GIS per georeferenziare le informazioni raccolte. Il programma, indicando le caratteristiche strutturali principali di ogni unità strutturale (US) fornisce la probabilità di superamento dell’evento sismico al variare della PGA. Per strutture di grande pregio si è inoltre previsto l’utilizzo di analisi più dettagliate, per correlare il danno strutturale a quello artistico.

DIMOSTRATORI

3Cartina 2402 taglio grammichele verona cerreto napoli ocre